Franco Carlo Ricci (ITA)

Membro della giuria per la Sezione “Chopin”

Già Professore ordinario di Storia della musica all’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, è autore di diversi saggi e monografie in campo musicale e operistico, due delle quali hanno ottenuto il “Premio della Cultura” della Presidenza del Consiglio dei Ministri. In particolare, il saggio “Francesco Siciliani. Sessant’anni di vita musicale in Italia”, è stata pubblicato dalle Edizioni ERI-RAI e Teatro alla Scala, con le prefazioni di L. Maazel e L. Berio ed il patrocinio dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, dei Teatri alla Scala di Milano, “La Fenice” di Venezia, “Comunale” di Firenze, dell’Opera di Roma, “S. Carlo” di Napoli e della Federazione Italiana Club UNESCO. Ha inoltre pubblicato, con V. Voskobojnikov, la prima edizione mondiale, del “Diario 1927. Viaggio in Bolscevisia” di S. Prokof’ev, in occasione del centenario della nascita del musicista. Ha promosso e diretto, dal 1980 al 1983, la ricerca su “Musica e società urbana”, svolta in collaborazione con le Università di Bari, Bologna, Roma e Viterbo e con l’Accademia Nazionale di S. Cecilia; la ricerca è stata finanziata dal Ministero della Pubblica Istruzione e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche. Nel 1985 ha fondato, per le Edizioni Scientifiche Italiane di Napoli, la Collana “La Musica e la Danza” di cui è tuttora direttore. Nel 1988 ha fondato il “Centro Musicale Internazionale”, di cui è direttore artistico, con lo scopo di promuovere la conoscenza e la diffusione delle culture musicali italiana e di altri Paesi. Nel 1994 ha ricevuto il “Premio Diego Fabbri” dell’Ente dello Spettacolo e ha collaborato per oltre venti anni con la RAI-Radiotelevisione Italiana per programmi musicali. Svolge attività di conferenziere e di critico musicale e ha pubblicato sulla “Nuova Rivista Musicale Italiana”, RAI-ERI. E’ iscritto all’Albo dei pubblicisti di Roma.