Luoghi

Chiostro di San Giovanni Battista de’ Genovesi

La sede principale del Concorso Pianistico Internazionale “Roma” si trova nella zona del porto di Riva Grande, nel cuore di Trastevere, dove la colonia genovese dal XV secolo possedeva magazzini e negozi. Meliaduce Cicala, Ambasciatore di Genova presso il Papa, stabilì che con la sua eredità fosse costruito un ospedale per i marinai bisognosi di cure. Questo ospedale, nato per volontà di Papa Sisto V, fu costruito dove oggi c’è il Convento della Confraternita e fu chiamato S. Giovanni Battista, perché confinava con la chiesa intitolata al Santo, amata dai cittadini di Genova. Dopo il “Sacco di Roma” dei Lazichenecchi, la chiesa e l’ospedale, parzialmente trasformati in un laboratorio, furono chiusi. Nel 1553, con la bolla di papa Giulio III, fu fondata la Confraternita, nobile istituzione dei laici cattolici, che già dal XVI secolo aveva notevoli privilegi. Fu incaricata della gestione dell’ospedale che poteva accogliere marinai provenienti da diverse parti del mondo. Dopo le prime riparazioni nel barocco romano del XVIII secolo, seguì quella esistente in stile neoclassico romano.

Ancora una volta, quest’anno il Concorso Pianistico Internazionale “Roma” si svolgerà nella suggestiva cornice del Chiostro della Chiesa di San Giovanni Battista de ‘Genovesi.


Teatro PALLADIUM – Università Roma Tre