Menu Close

La giuria del Concorso Pianistico Internazionale “Roma” 2022

marcella-crudeli

Marcella CRUDELI (ITA)
Presidente della Giuria del 32° Concorso Pianistico Internazionale Roma

E’ considerata dalla critica internazionale uno dei più eminenti rappresentanti del concertismo italiano. Formatasi alle grandi scuole di B. Seidlhofer, A. Cortot e C. Zecchi, si è diplomata con il massimo dei voti, lode e menzione speciale al Conservatorio G. Verdi di Milano e alle Accademie di Salisburgo e di Vienna. Da anni svolge con grande successo un’intensa carriera in oltre duemilacinquecento concerti in oltre ottanta Paesi dei cinque continenti, sia come solista che come in formazioni cameristiche, per conto dei maggiori enti concertistici (Piccola Scala di Milano, Wigmore Hall di Londra, Salle Gaveau di Parigi, Teatro Real di Madrid, Accademia di S. Cecilia di Roma, Teatri Petruzzelli di Bari e Colòn di Buenos Aires, Chapelle du Bon Pasteur di Montreal, Filarmoniche di S. Pietroburgo e Enescu di Bucarest e molti altri) e radiotelevisivi; si è inoltre esibita insieme a famosi direttori con le orchestre più prestigiose (Accademia S. Cecilia di Roma, Maggio Musicale Fiorentino, RAI di Torino, Scarlatti di Napoli, Radio-Television Française, Kammerorchester di Amburgo, RIAS di Berlino, Teatro Verdi di Trieste, Sinfonica di Tel Aviv, Teatro Comunale di Genova, S. Carlo di Napoli, Taipei Metropolitan Symphony Orchestra, Filarmonica di Bacau, Sinfoniche di Istanbul, di Brisbane, Siciliana e molte altre). Già docente di pianoforte principale al Conservatorio Statale di Musica S. Cecilia di Roma, dal 1988 al 2004 è stata direttore del Conservatorio Statale di Musica D’Annunzio di Pescara. Ha inoltre tenuto seminari e corsi di interpretazione pianistica in varie nazioni. Per vent’anni ha tenuto corsi di alto perfezionamento a Parigi, all’Ècole Normale de Musique Cortot prima e presso la Schola Cantorum poi. Ha fatto parte di commissioni giudicatrici in concorsi pianistici nazionali ed internazionali, anche come presidente e ha inciso per diverse case discografiche. Per la sua attività di concertista e per la direzione del Conservatorio di Pescara, le sono stati inoltre assegnati diversi premi per i suoi “altissimi meriti artistici ed umanitari”. E’ fondatrice e presidente dell’EPTA-Italy (Associazione Italiana Insegnanti di Pianoforte) di cui è anche stata, per gli anni 1995-96 e 2003-04, presidente europeo ed è presidente dell’Associazione F. Chopin che organizza concerti, corsi internazionali di alto perfezionamento e, dal 1990, il Concorso Pianistico Internazionale “Roma”, targa del Presidente della Repubblica. Nel 1993, è stata nominata Professore Emerito al Sakuyo College a Tsuyama (JP). Nello stesso anno, le è stato attribuito dalla DISMA il Premio “Una vita per lo strumento musicale” all’Università Bocconi di Milano. Ha infine ricevuto il Premio Minerva e il Premio Simpatia-Oscar Capitolino. Il Presidente delle Repubblica le ha conferito l’onorificenza di Cavaliere al Merito (1999), di Commendatore (2007), di Grande Ufficiale della Repubblica (2020) e la medaglia d’oro e il diploma di prima classe, riservati ai Benemeriti della scuola, della cultura e dell’arte (2003). Le sono stati inoltre attribuiti, dal Sovrano Ordine di Malta, la Croce con Corona al Merito Melitense (2014) e, dal Rotary International, il Paul Harris Tre Rubini per i suoi meriti artistici ed umanitari.

Coming soon…

Translate »