Menu Chiudi

Concorso “Roma” 2019 – Tutti i vincitori

header-roma-2020

Si è conclusa la 29ª edizione del Concorso “Roma” 2019

Roma, 9 dicembre 2019. Si chiude il sipario sulla 29a edizione del Concorso Pianistico Internazionale “Roma”, organizzato dall’Associazione Culturale “Fryderyk Chopin” in partnership con la Fondazione Cuomo e in collaborazione con FCOM Organizzazioni Musicali. Sul palco del Teatro Palladium, Sonia Sarno ha condotto la serata di premiazione con il Concerto dei Vincitori, che ha consacrato il primo Premio “Chopin”.

sonia sarno concorso roma

Galyna Gusachenko vince il primo Premio “Chopin” e incanta il Palladium

È Galyna Gusachenko, 27 anni, di origini ucraine, ad aver messo d’accordo l’intera giuria internazionale presieduta da Marcella Crudeli. Ha incantato il pubblico del Palladium e la Roma Tre Orchestra che l’ha accompagnata nell’esecuzione del Concerto in la maggiore di Mozart diretta dal talentuoso Pawel Piotr Gorajski.

marcella crudeli concorso roma 2020

Secondo e terzo premio vanno rispettivamente a Yeontaek Oh (27 anni – Corea del Sud) e Da Young Kim (32 anni – Corea del Sud). Galyna Gusachenko vince 7.000 € e la possibilità di incidere e promuovere un disco con la KNS Classical, inoltre potrà esibirsi in 10 concerti in Italia e nel mondo. Vince anche il Premio Speciale del “Fryderyk Chopin National Institute” per la migliore esecuzione di un’opera di Chopin, che consiste in un concerto a Zelazowa Wola (PL).

Tutti gli altri vincitori del Concorso

Per la sezione “Giovani Pianisti” del Concorso “Roma” 2020, è Emma Guercio (11 anni – Italia) ad aggiudicarsi il premio sorprendendo per il suo precoce talento svelato mentre Arashi Kawamoto (25 anni – Giappone) vince la sezione “Pianisti Emergenti”. Vincitrice del “Duo a quattro mani” una coppia polacca, Grzegorz Nowak e Anna Wielgus (29 e 27 anni) e vincitrici della sezione “Duo su due pianoforti” le sorelle Nora e Zora Novotna (23 e 25 anni – Repubblica Ceca).

emma guercio concorso roma 2020

La giuria del Concorso Roma 2020

Questo risultato chiude le due settimane di lavoro per selezionare i migliori pianisti tra i 108 giovani, provenienti da 20 paesi di tutto il mondo, che hanno partecipato alla competizione nelle 5 sezioni in gara.

Ognuno di questi ragazzi è stato ascoltato e valutato dalla giuria composta da Maria Teresa Caruchio (ARG); Silvia Cappellini Sinopoli (ITA); Vincenzo Marrone d’Alberti (ITA); Luca Rasca (ITA); Franco Carlo Ricci (ITA); Rosalba Vestini (ITA); Xin Wang (GER-CHI).

Grande successo di pubblico per la serata finale del Concorso nella nuova location che ottimamente si è prestata all’evento. Sul palco sono intervenuti, quali patrocinatori e sponsor dell’evento: l’Ambasciatore della Repubblica di Cina (Taiwan) presso la Santa Sede, Matthew S.M. Lee; il dott. Paolo Spigarellli; Don Giovanni Cereti per la Confraternita de’ Genovesi; la dott.ssa Fiorella Zampini; il dott. Riccardo Bianchi, Presidente del Club Rotary Roma Ovest; il dott. Aldo Imerito della Ecotec Group; la dott.ssa Tullia Cianconi Grifone, Presidente del Club Inner Wheel Roma Romae; la dott.ssa Liliana Gallo Montarsolo; la dott.ssa Maria Murmura; l’Ing. Vincenzo Bianchini e il dott. Andrea Dotti; l’Avv. Maura Gentile presidente del Club Unesco Roma e Marcella Crudeli con il dott. Francisco Diaz Lison e Peter Hungebuhler, della Fondazione Cuomo.

L’evento è stato registrato e trasmesso in streaming dalla 2R Produzioni Multimediali ed è disponibile su tutti i canali social del Concorso. #RomaIPC2019

Translate »